19 marzo 2018

Frittelle di riso senza lattosio


Se non avessi preparato le frittelle di riso proprio oggi, mi sarei sentita come le peggiori delle figlie....in verità questo post era assolutamente  l' ultimo dei miei pensieri, in scaletta altro avrebbe avuto la precedenza....primo perché le frittelle di riso nel blog già ci stavano e secondo perché ero in procinto di presentarvi le ricettuzze del nuovo servizio per Fior Fiore In Cucina Coop. Però non ho potuto ignorare la versione di quest' anno tutta senza lattosio  (in famiglia il babbo del caso lo dovrebbe evitare). Quindi le ricette su dette passeranno a domani e adesso, se ancora non avevate pensato di dover friggere...beh...dovrete ripensarci perché sarebbe un peccato perdersi questa merenda che trovo tanto allegra e che fa tanto casa e pantofole.

Se non avete il tempo di cuocere il riso con largo anticipo, potrete realizzare la ricetta ugualmente, basterà magari stare un po' più larghi con la quantità di fecola...provate a raddoppiarla ma se il composto dovesse risultare ancora troppo liquido, unitene ancora però senza mai superare i 150g ^_____^.


Frittelle di riso senza lattosio

Ingredienti

500ml di latte di riso
500ml di latte di soia
250g di riso Originario
2g di sale
1 baccello di vaniglia Bourbon
la scorza di un limone non trattato
50g di fecola di patate
120g di zucchero semolato
2 uova grandi
30ml di Alchermes

abbondante olio di arachidi per friggere
zucchero semolato q.b.

Preparazione



LA SERA PRIMA CUOCERE IL RISO: in una casseruola portate a bollore il latte di riso  unito al latte di soia con all' interno il baccello di vaniglia inciso longitudinalmente, la scorza del limone grattugiata e il sale;  versate adesso il riso e cuocerlo per circa 35 minuti, sempre mescolando in modo da far uscire tutto l' amido (il riso dovrà risultare cremoso, quasi disfatto ma sempre distinguibile). Una volta raffreddato, versate il composto in un recipiente pulito e coprite con della pellicola per alimenti, ponetelo in frigorifero fino al giorno dopo.

COMPLETARE L' IMPASTO: separate i tuorli dagli albumi; estraete il riso dal frigorifero e unite i tuorli, 100g di zucchero, la fecola di patate e l' Alchermes, mescolate bene in modo da uniformare il tutto. A parte montate gli albumi a neve ben ferma insieme ai 20g di zucchero rimasti e incorporateli al composto.

FRIGGERE: portate l' olio ad una temperatura di 175°C e friggete le frittelle; con un cucchiaio prelevate una piccola quantità di composto e lasciatela scivolare nell' olio bollente. Cuocete avendo l' accortezza di girare le frittelle su entrambi i lati per almeno due volte (per uniformare la colorazione). Scolate su della carta assorbente e dopo poco cospargere con lo zucchero semolato.








Share:

Nessun commento

Posta un commento

Le vostre parole sempre gradite, essenziali per me.....mi scuso in anticipo se non sempre riuscirò a rispondere, leggo sempre tutti i messaggi con grande entusiasmo ed emozione e sono proprio questi piccoli gesti che mi danno la spinta a fare sempre meglio, immensamente grazie.

© PANEDOLCEALCIOCCOLATO | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig