19 ottobre 2013

Torta Magica al cacao


Perché certe volte ritornano, perché ve lo avevo promesso, perché la magia ha quel non so che di controverso, io così terrena e per niente fatalista, credo solo in quel che vedo ma ancora una volta ho alzato le mani di fronte a tanta beltà e bontà. La torta più famosa del web ancora una volta sarà la protagonista, oggi nella versione al cioccolato, una ricetta leggermente modificata per un  risultato eccellente, amanti del cioccolato fatevi avanti e godetevi lo spettacolo.


Non è la prima volta che mi cimento nell' impresa, avevo provato la TORTA MAGICA nella sua versione originale  alla vaniglia (qui per la ricetta), buona da sciogliersi in bocca, un incrocio tra un flan francese e un pan di Spagna sofficissimo. Poi la voglia di sperimentare mi ha dirottata qui dove ho trovato la ricetta che oggi vi presento leggermente modificata, con più zucchero e meno latte.  La mia preferita rimane quella alla vaniglia perchè amo i flan in tutti i suoi aspetti dove il sapore dell' uovo predomina sul resto. La versione al cacao si discosta leggermente dalla "sorella maggiore", il sapore dell' uovo scompare totalmente per lasciare ampio spazio al sapore intenso del cioccolato.



Un solo impasto per ottenere una torta a tre strati, tre consistenze, tre colori. In un solo gesto otterrete una Torta Magica al cacao che lascerà tutti a bocca aperta, provare per credere.



TORTA MAGICA al CACAO


Ingredienti
( stampo 20x20cm)

  • 125g di burro fuso
  • 500ml di latte intero fresco tiepido
  • 75g di farina 00
  • 50g di cacao amaro
  • 4 uova grandi
  • 210g di zucchero
  • 1 cucchiaio di acqua calda (15ml)
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1/2 limone


Procedimento


  • Per prima cosa preparare lo stampo che dovrà essere imburrato e rivestito con carta da forno adagiandola in modo curato (ritagliare i lati e il fondo in modo che non si creino pieghe) e preriscaldare il forno a 160°C.Far fondere il burro (a bagnomaria o nel microonde) senza farlo scurire e lasciare da parte.
  • Scaldare a fuoco basso il latte con dentro i semi della bacca di vaniglia (non far bollire, il latte dovrà essere tiepido).
  • Separare i tuorli dagli albumi che dovranno essere a temperatura ambiente.
  • In una terrina montare i tuorli con lo zucchero (almeno 10 minuti) in modo da ottenere un composto gonfio e spumoso e sempre sbattendo, unire il cucchiaio di acqua calda.
  • Poco alla volta unire il burro ormai freddo e continuare a sbattere per qualche secondo; unire la farina  e il cacao setacciati facendo attenzione a non formare grumi e il latte tiepido a più riprese, il tutto sempre mentre state sbattendo.
  • A questo punto montare gli albumi e dopo che si saranno stabilizzati, unire qualche goccia di limone e procedere fino a che non saranno montati a neve ben ferma.
  • Incorporare gli albumi al composto precedente unendoli poco alla volta e facendo in modo di non smontarli, consiglio di procedere con molta calma  poiché questo il passaggio più delicato.
  • Il composto finale risulterà piuttosto liquido.
  • Versare il tutto nello stampo già pronto e cuocer in forno preriscaldato statico a 160°C per circa 70 minuti fino a che la superficie non sarà bella dorata.
  • A cottura ultimata, estrarre dal forno lasciare raffreddare completamente a temperatura ambiente, poi ricoprire con pellicola alimentare e lasciare in frigorifero per almeno tre ore prima di servire.
  • Trascorso il tempo, estrarre la torta dallo stampo, tagliare formando tanti cubi e spolverare con il cacao (consiglio di gustarla senza perchè più buona).






 Felice  WEEK AND e alla prossima!

Share:

61 commenti

  1. magica è la parola giusta....buon w.end

    RispondiElimina
  2. Impeccabile! Complimenti di vero cuore, non so che altro potrei aggiungere. Perfetta.

    RispondiElimina
  3. La magia è sempre così affascinante...la versione classica di questa torta l'ho provata, mi è piaciuta ma non mi ha convinta al 100%. Devo provare la tua versione al cioccolato, lo so già che mi stupirà :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me e' questione di gusti, a me la versione alla vaniglia piace molto, molto di più di quella al cioccolato!!!

      Elimina
  4. ......un quadretto per me cara Gabila! è davvero bellissima ♥

    RispondiElimina
  5. Gabila io rimango sempre a bocca aperta davanti alle tue foto. Sono la vera magia di questo post :)

    RispondiElimina
  6. Davvero splendida!!
    Non ho mai assaggiato la magic cake, ma se il risultato è questo....devo provarla!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  7. Qui, di magico, non c'è solo la torta, ma tutto il tuo post e le foto... e anche queste sono sotto lo sguardo di tutti!

    RispondiElimina
  8. Gabila sono molto tentata di provare questa magia, che come giustamente dici tu, impazza nel web, ma ho il forno ventilato, che faccio? Puoi darmi un consiglio?
    Grazie mille,
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il forno non dovrebbero esserci problemi, prova però prima la versione alla vaniglia....nettamente superiore!!! Adesso esco e tornò stasera , aspetto notizie! Bacio

      Elimina
    2. Ok grazie della dritta. ..ti farò sapere.
      Bacio,
      Cri

      Elimina
  9. Allora io l'ho fatta,adesso è in forno. Che la scommessa con la nonna abbia inizio <3

    RispondiElimina
  10. eh no non si può! io non ho ancora nemmeno provato al versione originale e tu ora ci stupisci con questo splendore? devo rimediare al più presto anche perchè solo la tua presentazione mi fa venire l'acquolina in bocca!!!!! bravissima un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova quella alla vaniglia prima, molto più buona!!!

      Elimina
  11. Tu proprio non ce la fai eh? Se non posti dolci ti sentì male...ma fai bene, cosa c'è di meglio di un dolce fatto con tanta passione???.la devo provare questa torta via, anche se a me come a te ispira più quella alla vaniglia, ma tesoro le foto di questo post sono superlative, poche persone riescono a darmi tanta emozione con le immagini e tu sei una di queste, bravissima davvero...buon fine settimana! Maddy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so che dire se non grazie!!!!!!!!!!

      Elimina
  12. Mitica! Domani apparirà qualcosa di molto simile sul mio blog, ehehe... :-) Te l'avevo detto, sono troppo attratta da questa torta! Proverò nel tempo varie versioni, come resistere a questa con il cioccolato? Io alle tentazioni cedo sempre... :D Ti è venuta benissimo, le foto come sempre dicono "mangiami mangiami", sono così belle!

    RispondiElimina
  13. che torta buona, golosa, grazie della ricetta e buon w.e.

    RispondiElimina
  14. Avevo provato anche io la versione in bianco e ricordo mi aveva conquistato letteralmente, guardando queste meravigliose foto, viene subito voglia di riprovare questa volta nella versione dark... Proverò sicuramente queste foto sono incantevoli usi il 50 fisso vero ??
    Felice week

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto meglio la versione alla vaniglia e si, uso il 50mm!!

      Elimina
  15. Io ne voglio un fettino!! eddaii. un fettino solo non distruggo nessuna composizione!!
    buona domenica Gabi!

    RispondiElimina
  16. ciao Gab, non ho sono mai stata sulla tua isola ma adesso ho un motivo in più per venirci: osservare come fotografi perchè le tue immagini fanno davvero venire voglia di mangiare tutto quello che cucini! Brava brava come al solito!
    :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta!!!! Io ti aspetto guarda!!!!!

      Elimina
  17. che spettacolo! è veramente magica questa torta....

    RispondiElimina
  18. io la devo provare! mai fatta ma ora che mi ha rapita deve essere mia! la magia fa sempre bene no? :-)

    RispondiElimina
  19. Gabila sei bravissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  20. Meravigliosamente perfetta e stragolosa! bravissima!
    a presto!

    RispondiElimina
  21. ciao Gabila,
    sono entrata qui per un salutino, ma poi mi sono persa nei tuoi ultimi post, uno meglio dell'altro, sono senza parole. Complimenti per tutto davvero
    baci
    sabina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabina, mi fa davvero piacere vederti!!!

      Elimina
  22. Una meraviglia cioccolattosa e poi che foto parlano da sole!
    Buona domenica e arrivato il sole?

    RispondiElimina
  23. Questa torta si vede da tutte le parti, ma la tua sembra proprio meravigliosa!!! Foto veramente bellissime!!!

    RispondiElimina
  24. Senza parole! L'avevo vista nel web questa ricetta, ma mai con degli strati così ben definiti! Direi proprio che sarà la tua la ricetta che proverò a realizzare! Complimenti davvero, sei sempre di grandissima ispirazione!
    Anna

    RispondiElimina
  25. Gabi, le tue foto sono sempre più belle!
    e questa torta magica prima o poi la farò anche io, forse :D
    un bacione grande

    RispondiElimina
  26. la devo ancora provare sia alla vaniglia che al cioccolato, sembra veramente buonissima e poi le foto sono stupende!!

    RispondiElimina
  27. Tu sei la perfezione amica mia!! E' bellissima e le foto...che spettacolo!!!
    TVB, lo sai che tra pochi giorni ti abbraccio???
    Buona domenica! <3 ROBY

    RispondiElimina
  28. Il risultato è davvero magico... sembra incredibile riuscire a ottenere questa meraviglia a tre strati con un unico impasto.
    Devo decidermi a provarla anch'io questa torta. Sono troppo curiosa di vedere se la magia si genera anche nel mio forno.

    RispondiElimina
  29. Un dolce che devo assolutamente fare! È davvero molto bello, brava Gabi! Le foto poi invitano a nozze...

    RispondiElimina
  30. Che belli questi quadrotti...dici che per MAGIA posso entrare con la mano nello schermo e afferrarne un pezzetto!?! ;-)

    RispondiElimina
  31. Io ci proverò, te lo dico, ma non credo che riuscirò ad ottenere lo stesso risultato!
    Tra i dolci lievitati me ne viene bene solo 1, quello allo yogurt. Preferisco fare le frolle che... non ricadono giù!
    Ma tu questa ce la proponi in tutte le versioni possibili, Gabila, e mi fai venire voglia di provare a farla. Voglio vedere se la magia riesce anche a me!
    Ti farò sapere.
    A presto.
    GiuseB

    RispondiElimina
  32. Questa torta è veramente magica, o forse lo sono le tue bellissime foto? Ma dentro questo post c'è veramente l'imbarazzo della scelta, mi piace tutto, un abbraccio, Manu

    RispondiElimina
  33. Io non so come fai,ma ogni torta è sempre più bella,ogni foto da sempre qualcosa di più...A Milano ti dovrò chiedere un bel pò di info fotografiche!!

    RispondiElimina
  34. complimenti! ho scoperto solo ieri il tuo blog e ho voluto subito provare questa torta, le foto sono spettacolari, la mia e appena uscita dal forno, purtroppo durante la cottura è esploso un vulcano al centro e si è aperta! tu che che sei espertissima come mai?
    grazie e ancora complimenti
    claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende certamente dalla cottura, hai cotto in forno statico alla temperatura indicata? Questa torta deve cuocere lentamente e con una temperatura non troppo alta.....se inforni a temperature alte lo strato superiore tende a crescere troppo velocemente e ad esplodere come nel tuo caso! Fammi sapere baci e grazie!

      Elimina
    2. Si ho cotto a forno statico a 160º x 70 min comunque nonostante il vulcano è stata apprezzata ma non demordo proverò la versione vaniglia e speriamo venga meglio! Grazie x la risposta Buona notte

      Elimina
  35. Meglio cacao o o vaniglia?

    RispondiElimina
  36. Dina Catalano, Canada
    Ho usato il latte alla nocciola.
    delizioso. e anche con il latte di noce di coco.
    Wow....

    RispondiElimina
  37. Dina Catalano, Canada
    Ho usato il latte alla nocciola.
    delizioso. e anche con il latte di noce di coco.
    Wow....

    RispondiElimina
  38. Io non ho una teglia 20X20.. :'( alternative?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi utilizzare una teglia rettangolare ^__^

      Elimina
    2. Si ho ovviato così! Messa in forno ora..incrocio le dita!

      Elimina
  39. Ciao Gabila,è la prima volta che casualmente capito in questo sito.Una casualità veramente accogliente e deliziosa!Senz'altro proverò molte tue ricette,mi sembrano innanzitutto dei peccati di gola e la loro preparazione mi sembra piuttosto semplice,con ingredienti facilmente reperibili e nelle giuste proporzioni.Questo è stato il mio giorno fortunato,grazie!

    Da un'adolescente amante della cucina e dello sfizio

    RispondiElimina

Le vostre parole sempre gradite, essenziali per me.....mi scuso in anticipo se non sempre riuscirò a rispondere, leggo sempre tutti i messaggi con grande entusiasmo ed emozione e sono proprio questi piccoli gesti che mi danno la spinta a fare sempre meglio, immensamente grazie.

© PANEDOLCEALCIOCCOLATO | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig