28 gennaio 2013

Quasi Brioches al cacao




Quasi brioches perchè potrebbero sembrare ma non lo sono. Sono riuscita a trovare il giusto equilibrio fra gusto e leggerezza, un cornetto per la colazione buono come un dolce ma leggero come una fetta di pane.
Ideali anche per la merenda dei bambini con ingredienti genuini ma con pochi grassi.
La lotta contro le calorie ci perseguita così ho voluto provare a realizzare un pane al cacao per soddisfare il bisogno di dolce ma senza sentirsi troppo in colpa.
Non aspettatevi un gusto troppo dolce perché dopo tutto è un pane aromatizzato, se vorrete un gusto decisamente più zuccherino , potrete aumentare la dose dello zucchero oppure sostituire il cacao amaro con quello dolce.

Ingredienti

per la biga:
200g di farina 1 o 0
75g di lievito madre o 4g di lievito compresso
150g di acqua

per l 'impasto:
480g di farina 1 o 0
30g di cacao amaro
50g di zucchero integrale di canna
150g di lievito madre o 16g di lievito compresso
220g di latte tiepido
1 uovo grande
2 tuorli
70g di burro a temperatura ambiente
5g di sale
cioccolato fondente q.b.
zucchero a velo q.b.

Procedimento

Preparare la biga: sciogliere il lievito nell' acqua, unire la farina ed impastare per 3-4- minuti, ponete 
in un recipiente coperto con pellicola alimentare, far lievitare per 12 ore ad una temperatura possibilmente di 20-22 °C.
Procedere unendo la farina alla biga unendo poi il lievito madre, il latte,il cacao,  lo zucchero, le uova e per ultimo il burro con il sale.
Lavorare l' impasto almeno per 10 minuti in modo da renderlo liscio e ben omogeneo.
Lasciare lievitare in una ciotola coperta con pellicola fino al raddoppio del volume iniziale.
Rovesciare l' impasto sulla spianatoia e stendere con il matterello , con una rotella realizzate dei triangoli ed arrotolateli su se stessi mettendo un pezzetto di cioccolato fondente all' interno.
Sistemate i cornetti su una teglia ricoperta di carta da forno con l' accortezza di porli distanti tra loro, spennellare la superficie con il latte e far lievitare ancora per un' ora fino al raddoppio.

Cuocere in forno a 180°C per circa 30 minuti.
Per rendere i vostri cornetti più dolci, prima di infornare,  potete preparare una glassa con zucchero a velo, albumi e qualche goccia di limone, spennelarla sulla superficie e cospargere con granella di zucchero.
Per una glassa abbastanza densa, il rapporto degli albumi rispetto allo zucchero deve essere di 1 a 5.


Share:

4 commenti

  1. Quando ho visto che questo post non aveva nessun commento, mi son detta: non è possibile, perché questa ricetta è bellissima. Ti faccio i miei migliori complimenti anche per le tue altre creazioni, particolari e ben fotografati. Il tuo blog è molto elegante, mi ha colpito tanto. Mi aggiungo subito ai tuoi lettori: spero che ne avrai presto tantissimi, sei molto brava e te lo meriti! :)

    Piacere di conoscerti, a presto!

    RispondiElimina
  2. Sono davvero felice che il mio lavoro venga appezzato...ti ringrazio di cuore per le belle parole che mi hai lasciato...e il piacere di conoscenti e' tutto mio....a presto Carmela!

    RispondiElimina
  3. Meravigliosi.. li sperimenterò al più presto.
    Per lievito compresso intendi quello di birra, vero?? Ahh.. brutta cosa, l'gnoranza culinaria.. me tapina.
    Mi associo ai complimenti per il blog, l'ho scoperto per puro caso e non lo lascio più! Bellissime foto: BRAVA!

    RispondiElimina

Le vostre parole sempre gradite, essenziali per me.....mi scuso in anticipo se non sempre riuscirò a rispondere, leggo sempre tutti i messaggi con grande entusiasmo ed emozione e sono proprio questi piccoli gesti che mi danno la spinta a fare sempre meglio, immensamente grazie.

© PANEDOLCEALCIOCCOLATO | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig